Niente panico

  • L’ansia è una madre perversa che genera il panico. L’immaginazione è lo strumento più valido per combatterla perché una sola immagine è più efficace di cento suggerimenti verbali.
  • Immagina che l’ansia abbandoni il tuo corpo per entrare in una grande nuvola bianca ed essere assorbita completamente da quest’ultima.
  • Scrivi le tue paure su un foglio reale o immaginario per poi buttarlo nel fuoco e vederlo bruciare.
  • Getta tutte le tue ansie, i timori, le paure e le fantasie più spaventose che hai in un grande bidone, poi guardalo mentre viene portato via da un camion della nettezza urbana.
  • Una mente ansiosa si trova a disagio in un corpo rilassato. Allora dedica qualche minuto durante la giornata a far giocare mente e corpo.
  • Non si dovrebbe curare la parte senza curare tutto l’insieme. (Platone)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *